top of page
Musicologo. Compositore.

Sabato 1 giugno 2024 - ore 18:00

«Quello Shakespeare è un matto senza freno». Macbeth, Otello e Falstaff: viaggio attraverso la trilogia shakespeariana di Giuseppe Verdi. Concerto-spettacolo in collaborazione col Coro Ventidio Basso di Ascoli Piceno.
Teatro Filarmonici, Ascoli Piceno

Domenica 26 maggio 2024 - ore 11:00

"I grandi cori d'opera". Concerto commemorativo per i 10 anni dell'International Opera Choir (2014-2024).
Sala Umberto, Roma

Sabato 18 maggio 2024 - ore 10:30

"Oltre il catalogo. La biblioteca musicale oggi tra patrimoni da descrivere e passioni da trasmettere". Tavola rotonda promossa promossa da IAML Italia (Associazione Italiana Biblioteche Musicali).
Biblioteca Musicale "A. Gentilucci", Reggio Emilia

Mercoledì 20 marzo 2024 - ore 9:30

Convegno "Musica al femminile I. Prospettive interdisciplinari" promosso da Università Roma Tre.
Teatro Palladium, Roma

Andrea Parissi si avvicina agli studi musicali frequentando il corso di pianoforte all’Istituto Musicale “G. Spontini” di Ascoli Piceno sotto la guida della professoressa Elvira Fioravanti. Compiuti gli studi al Liceo Scientifico, nel 2014 è chiamato dal Maestro Ada Gentile per curare una delle guide all’ascolto per la XXXV edizione del Festival di Musica Contemporanea ‘Nuovi Spazi Musicali’; da questa esperienza inizia una produttiva e formativa collaborazione con il M. Gentile che lo vede nelle vesti sia di musicologo sia di compositore. Nel 2015 si iscrive al triennio in 'Composizione ad indirizzo musicologico' al Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro, sotto la guida dei docenti Concetta Assenza, Paolo Mechelli, Maria Chiara Mazzi, Lamberto Lugli, Mariateresa Storino, et al. Nel 2016 partecipa alla XVII edizione del Torneo Internazionale di Musica di Torino per la sezione ‘Critica Musicale’ aggiudicandosi il Diploma d’Onore. Nel 2017 vince il primo premio al Concorso Nazionale di Composizione ‘Poesia in Musica: verso l’Assoluto di Mauro Crocetta’ con il brano per pianoforte Lex Harmonica. Nel 2018 consegue il Diploma Accademico di I livello con la votazione di 110/110 e Lode. Dal 2018 al 2023 ha collaborato con la Fondazione Rossini di Pesaro come bibliotecario e musicologo. Dal febbraio 2019 dà inizio ad una piacevole esperienza su YouTube con il canale Make Classical Music Great Again (#MCMGA) di video-riassunti delle trame delle opere liriche. Nel 2020 si specializza nello studio e composizione del melologo con il Maestro Roberta Vacca e nello stesso anno decide di proseguire i suoi studi accademici iscrivendosi al biennio in 'Composizione ad indirizzo musicologico' al Conservatorio “G. Rossini”. Nel 2021 ottiene la specialistica professionale di Operatore di bibliomediateca, formandosi con i maggiori catalogatori musicali italiani, quali Massimo Gentili-Tedeschi e Attilio Rossi. Nel 2022 consegue il Diploma Accademico di II livello con la votazione di 110/110 e Lode, presentando una ricerca di filologia d’autore sull’opera di Clito Moderati Il Cavaliere di Marillac. Nello stesso anno ha partecipato come relatore ai convegni di musicologia della Società Italiana di Musicologia e del «Saggiatore musicale». Nel 2023 partecipa alla ‘Lake Como School of Advanced Studies’ sull’edizione critica del testo musicale. Dall’anno accademico 2023/24 ricopre la carica di Direttore della biblioteca del Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro. Ha lavorato nelle scuole primarie con progetti di educazione musicale e ha pubblicato per «Quaderni Musicali Marchigiani» e «Bollettino del Centro rossiniano di studi».

Contattami via email per richiedere il mio curriculum completo in formato europeo!

bottom of page